Giovedì 23 marzo - Ultimo aggiornamento 16:47
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - ASCOLI PICENO
data articolo13 ottobre 2015

San Benedetto, 27enne muore dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso

San Benedetto, 27enne muore dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso

Ai sanitari aveva dichiarato di essere caduto in bagno

San Benedetto, 27enne muore dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso
San Benedetto - Piersimone Rossetti si era presentato, domenica sera, al pronto soccorso dell'ospedale di San Benedetto con evidenti tumefazioni al volto ed il setto nasale rotto, dichiarando al personale di essere accidentalmente caduto nel bagno della sua abitazione.
E’ stato dimesso dopo una tac cranica di esito negativo e le cure del caso, ma poche ore dopo è deceduto davanti agli occhi della madre che, allarmata dalla perdita di conoscenza del giovane, ha subito contattato il 118.
I tentativi di rianimarlo sono stati vani.
Solo l'autopsia predisposta dal sostituto procuratore della Repubblica di Ascoli, Lorenzo Destro, potrà stabilire le cause del decesso.
Intanto i Carabinieri stanno cercando di ricostruire le ultime ore di vita del 27enne nel tentativo di trovare indizi che possano lasciar supporre il suo coinvolgimento in qualche lite.
commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
ancona.ogginotizie.it