Mercoledì 29 marzo - Ultimo aggiornamento 15:56
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - MACERATA
data articolo12 novembre 2015

56 chili di cocaina dal Pakistan alle Marche: sgominato un traffico internazionale

56 chili di cocaina dal Pakistan alle Marche: sgominato un traffico internazionale

Stupefacenti per 50 milioni di euro

56 chili di cocaina dal Pakistan alle Marche: sgominato un traffico internazionale
Porto Recanati (MC) - Un traffico internazionale di droga che passava anche dal porto di Ancona attraverso una rete di corrieri pakistani.
Questa la scoperta dei finanzieri del GOA che, dopo 3 anni di indagini all'interno dell'operazione ''Happy meal'', diretta dalla Procura dorica, hanno sequestrato 56 chili di cocaina, per un valore di 50 milioni di euro.
Tra i 14 provvedimenti di custodia cautelare, fermati anche due residenti della provincia di Macerata, un commerciante e un disoccupato, considerati i vertici di un sistema piramidale, diffuso in tutta Italia, che alla base vedeva i corrieri pakistani, reclutati in loco per un compenso di 550 euro.
Si spostavano come normali turisti, poi la merce, consegnata all'Hotel House di Porto Recanati, veniva distribuita all'ingrosso.
Questo anche il viaggio di ''Big One'', fermato il 22 novembre scorso con cento ovuli di cocaina dopo un viaggio da Islamabad a Parma.
commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
ancona.ogginotizie.it