Martedì 17 gennaio - Ultimo aggiornamento 16:01
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - REGIONALE
data articolo08 gennaio 2017

Corso Garibaldi, rischiava di morire di ipotermia

Corso Garibaldi, rischiava di morire di ipotermia

Donna 63enne trovata su una panchina: «Siete stati i miei angeli»

Corso Garibaldi, rischiava di morire di ipotermia
ANCONA - Una delle notti più fredde di tutto l'anno ha messo a repentaglio la vita dei senza tetto di tutta Italia, e purtroppo talvolta ha avuto la meglio.Per fortuna per la donna anconetana di 63 anni, ritrovata dai Carabinieri del Norm mentre pattugliavano la zona del centro, non è stato così: salvata dall'ipotermia,su una panchina, non riusciva neanche più a parlare.È stata soccorsa intorno alle 3.50 della mattina.La sua storia è diversa da quelle che siamo solitamente abituati a sentire: era uscita di notte, come fa spesso, per andare a portare da mangiare a una colonia felina del porto quando, per il gran freddo, è stata costretta a sedersi su una panchina, sperando che qualcuno passasse e la soccorresse.Non appena ripresa la forza di parlare ha ringraziato i carabinieri di pattuglia: «Siete stati i miei angeli».
commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
ancona.ogginotizie.it