Mercoledì 29 marzo - Ultimo aggiornamento 15:56
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - REGIONALE
data articolo13 febbraio 2017

Pesaro, fermate 'fantasma' e trasporto illegale

Pesaro, fermate 'fantasma' e trasporto illegale

Multate due aziende albanesi ma si presuppone che la rete di trasporti si sviluppi a livello internazionale

Pesaro, fermate 'fantasma' e trasporto illegale
PESARO - Multate per 500 euro ciascuna due aziende di trasporto albanesi dalla Polizia stradale di Fano.La Polizia ha infatti scoperto un traffico di passeggeri diretti in Albania, che venivano raccolti presso fermate 'fantasma' di bus all'uscita del casello dell'A14 a Pesaro, o nei pressi delle mura cittadine.
Con molta probabilità si tratta di un meccanismo diffuso a livello internazionale, dove il ruolo da protagonista sarebbe svolto da aziende regolarmente autorizzate a svolgere servizi lungo tratte internazionali.Una rete di trasporto illegale basata sul passa parola e la rete internet, oltre all'utilizzo di fermate abusive.
I viaggiatori sarebbero stati anche istruiti sulla versione da fornire nel caso di un eventuale controllo: dichiarare di essere 'parenti' di un membro dell'equipaggio, e di aver chiesto semplicemente un passaggio.
Non vengono rispettate neanche le norme di sicurezza: alcuni tra gli automezzi controllati dagli agenti sono risultati infatti senza dispositivi antincendio, con pneumatici consumati, uno persino con il parabrezza danneggiato.
Scattata anche una sanzione al ministero delle Infrastrutture per eventuali provvedimenti a carico delle aziende.


commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
ancona.ogginotizie.it